Home ] Su ] Novità ] FAQ ] Hardware ] Software ] Windows ] Sicurezza ] Linguaggi ] Cerca ] Contatta ] Guestbook ] Mappa ] Info su... ]

Le FAQ sui dischi rigidi - Pagina 5


Prima di continuare a leggere le seguenti sezioni della FAQ sui dischi rigidi, vi invitiamo a prendere visione del disclaimer, dei copyright e delle note di revisione, situate in questa pagina.

 

Domande sulle capacità degli ultimi dischi rigidi

D. Qual'è la definizione di Barriera di Capacità?

Ci sono cinque principali limitazioni del BIOS:

  1. Computer con un BIOS datato prima di Luglio 1994 (Limitazione dei 504 MB).
    Praticamente questi BIOS avranno una limitazione di 504 MegaByte (1.024 cilindri). Prima di questa data il BIOS della maggior parte dei produttori non fornivano la funzionalità dell'Indirizzamento Logico a Blocchi (LBA) richiesta per una corretta traduzione. Alcuni BIOS avevano la modalità LBA nel setup, ma tale funzionalità non funzionava correttamente.

  2. I computer con un BIOS datato dopo Luglio 1994 (Limitazione dei 2,048 GB).
    Praticamente questi BIOS forniscono il supporto per dischi rigidi con capacità superiore ai 504 megabyte. Tuttavia a seconda della data di rilascio e del numero di versione del produttore, ci si potrebbe scontrare con diverse limitazioni. La limitazione principale che viene a galla è la limitazione dei 4.093-4.096 cilindri. Questa barriera derivava dal fatto che alcuni produttori di BIOS implementavano la traduzione LBA nel loro BIOS con la limitazione dei 4.093-4.096 cilindri. Viene provocato il blocco del sistema quando viene varcata la soglia del limite dei cilindri. Viene provocato il blocco del sistema quando il sistema operativo si blocca durante il caricamento iniziale, o dal dischetto o dai dischi rigidi esistenti. Se si verificano questi sintomi di blocco del computer o se ci sono domande circa il supporto del disco rigido da parte del BIOS, contattate il produttore del computer o della piastra madre per un aiuto.

  3. Limitazione di 4,2 GB.
    I valori massimi per la barriera di 4,2 GB sono 8.190 cilindri, 16 testine e 63 settori per una capacità di 4,2 GB. Viene provocato un blocco del sistema quando il sistema operativo si blocca durante il caricamento iniziale, o dal dischetto o dai dischi rigidi esistenti. Questo può essere causato dal BIOS il quale, interrogato dal sistema operativo, lo informa che il numero di testine è 256 (100h). La dimensione del registro che DOS/Windows 95 usa per il conteggio delle testine è di due cifre esadecimali, pertanto il valore massimo risulta 255. Se si verificano questi sintomi di blocco del computer o se ci sono domande circa il supporto del disco rigido da parte del BIOS, contattate il produttore del computer o della piastra madre per un aiuto.

  4. Limitazione di 8,4 GB.
    I valori massimi per la barriera di 8,4 GB sono 16.383 cilindri, 16 testine e 63 settori per una capacità di 8,455 GB. Per andare oltre questo limite, è necessaria una nuova funzione estesa dell'INT 13 per il BIOS come supporto per i dischi rigidi. I BIOS elencati più avanti sono tutti BIOS che supportano dischi rigidi più grandi di 8,4 GB. Anche se un BIOS è datato correttamente oppure è la versione attuale, esso potrebbe non essere in grado di supportare l'interrupt 13 esteso a causa di modifiche fatte nella parte essenziale del BIOS dal produttore della piastra madre.

  5. Limitazione di 32 GB.
    Questa condizione è causata dall'incapacità dei BIOS Award di indirizzare dischi rigidi con più di 32 GB. Award è stata informata di questo problema ed ha corretto la parte essenziale del suo BIOS a partire dal mese di Giugno del 1999. Essa sta' facendo circolare questa informazione insieme ai produttori di piastre madri che usano il suo BIOS. Gli aggiornamenti per il BIOS dovrebbero oramai essere già disponibili presso tutti i produttori di piastre madri per correggere questo problema.

Torna all'indice


D. Qual'è il limite di una partizione DOS?

Il limite di una partizione DOS deriva dalla Tabella di Allocazione dei File (FAT). Il DOS usa tale FAT per tenere traccia degli indirizzi dei file. La FAT 16 del DOS è capace di lavorare soltanto con 32.768 byte per cluster e con non più di 65.536 cluster. Se moltiplicate i due numeri assieme, otterrete la dimensione massima della partizione che il DOS può usare (in pratica 2.408 MB). Fate riferimento al manuale di sistema del DOS per le istruzioni dettagliate su come partizionare e formattare il disco rigido.

Torna all'indice


D. Quali sono i limiti del sistema operativo usando la File Allocation Table 16 (FAT-16) che si presentano con 2.1 GB, 4.2 GB, 8.4 GB ed oltre?

Sistemi Operativi:

  1. DOS - Il sistema operativo DOS ha un limite di 2,048 GB per lettera di unità disco (ad esempio C, D, E), ed inoltre ha un limite di capacità dell'unità disco di 8,4 GB.
  2. Windows 95A (FAT16) - Il sistema operativo Windows 95 (FAT16) ha un limite di 2,048 GB per lettera di unità disco.
  3. Windows NT 4.0 (FAT16) - Windows NT 4.0 se usa la FAT16 ha un limite di 4,2 GB. I dischi rigidi più grandi di 4,2 GB richiedono partizioni multiple se si usa la FAT16.
  4. OS/2 (FAT16) - Il sistema operativo OS/2 se usa la FAT16 ha un limite di 2,1 GB per lettera di unità disco. Le più datate versioni di Warp non possono indirizzare le capacità delle unità disco più grandi di 4,2 GB. Gli utenti devono contattare la IBM per ottenere se possibile dei driver aggiornati per aggirare questa limitazione.

Torna all'indice


D. Quali sono i limiti di partizione del sistema operativo oltre 8.4 GB?

Limiti di partizione del sistema operativo:

  1. DOS 6.22 o precedenti: Il DOS 6.22 o versioni precedenti non supportano dischi rigidi più grandi di 8,4 GB. Finora non ci sono soluzioni per questo problema.
  2. Windows 95: Windows 95 versione A (versione standard) supporta l'interrupt 13 esteso pertanto può supportare dischi rigidi più grandi di 8,4 GB. A causa però dei limiti della FAT16, dovranno essere create almeno cinque partizioni sul disco rigido, poiché tale sistema operativo presenta il limite di partizione di 2,048 GB con la FAT16. Microsoft ha riconosciuto che Windows 95 non supporta dischi rigidi più grandi di 32 GB, pertanto consiglia di passare a Windows 98 oppure a Windows NT 4.0 con almeno il Service Pack 4. Fate riferimento all'articolo Q246818 del Knowledge Base di Microsoft per maggiori informazioni.
  3. Windows 95B / OSR2, Windows 95C and Windows 98: Questi sistemi operativi supportano l'interrupt 13 esteso pertanto possono supportare dischi rigidi più grandi di 8,4 GB. Inoltre supportano anche la FAT32. Questo sistema di archiviazione dei dati permette all'utente di creare partizioni più grandi di 2,048 GB. Microsoft ha riconosciuto che Windows 95 non supporta dischi rigidi più grandi di 32 GB, pertanto consiglia di passare a Windows 98 oppure a Windows NT 4.0 con almeno il Service Pack 4. Fate riferimento all'articolo Q246818 del Knowledge Base di Microsoft per maggiori informazioni. Microsoft ha anche riconosciuto le cause che portano il sistema operativo ad informare in maniera errata sulle dimensioni dei cluster su dischi rigidi più grandi di 32 GB. Fate riferimento all'articolo Q243450 del Knowledge Base di Microsoft per la soluzione di questo problema.
  4. Windows NT 3.5: Windows NT 3.5 non supporta dischi rigidi più grandi di 8,4 GB.
  5. Windows NT 4.0: Windows NT 4.0 supporta dischi rigidi più grandi di 8,4 GB alle seguenti condizioni:
    • Venga usato il Service Pack 3 assieme al file ATAPI.SYS fornito nell'articolo Q183654 del Knowledge Base di Microsoft.
    • Il sistema operativo venga aggiornato con il Service Pack 4 o successivo.
  6. OS/2 Warp 3 e 4: Alcune versioni sono limitate alla dimensione della partizione di avvio di 3,1 GB o 4,3 GB. Questo problema può essere risolto ottenendo l'ultimo Device Driver Pack dalla IBM.

Torna all'indice


D. Cosa posso fare se il BIOS del mio computer non supporta la capacità del mio disco rigido?

Leggete la domanda 'E se il BIOS non supporta l'intera capacità dell'unità disco?' in questa FAQ per maggiori informazioni.

Torna all'indice


D. Cosa provoca il blocco del computer durante l'auto-rilevamento del disco rigido?

Questo è causato dall'incapacità del BIOS di indirizzare il conteggio dei cilindri sul disco rigido. Per ottenere una completa gestione del disco rigido, leggete la domanda 'E se il BIOS non supporta l'intera capacità dell'unità disco?' in questa FAQ.

Torna all'indice


D. Perchè DOS/Windows 95/Windows 98 non vedono l'intera capacità del disco rigido in FDISK nell'opzione 4 come spazio totale del disco?

Questo problema può essere causato o da una scorretta configurazione del BIOS oppure dal fatto che il BIOS non è capace di supportare l'intera capacità del disco rigido. Per ottenere una completa gestione del disco rigido, leggete la domanda 'E se il BIOS non supporta l'intera capacità dell'unità disco?' in questa FAQ.

Torna all'indice


D. Cosa è il Megabyte (MB) e cosa è un Gigabyte (GB)?

I produttori di dischi rigidi definiscono un megabyte come 1.000.000 di byte ed un gigabyte come 1.000.000.000 di byte. Alcuni programmi di utilità usano una conversione binaria per calcolare la capacità. Questo è il motivo per cui gli utenti vedono apparire 504 MB riportati in alcuni programmi di utilità e 528 MB in altri.

Torna all'indice


 



Disclaimer

SourceNet non riconosce nessun tipo di garanzia per il contenuto di tutta la sezione dedicata alle FAQ sui dischi rigidi pubblicata su questo sito (SourceNet Italia).
Tutto il contenuto della FAQ sui dischi rigidi è fornito "così come è", senza alcuna garanzia di qualsiasi tipo, sia espressa che implicita, ivi incluse, senza limitazioni, le garanzie implicite di commerciabilità o idoneità per uno scopo particolare ovvero quelle che escludano la violazione di diritti altrui. L'intero rischio derivante dall'uso o dalle prestazioni del contenuto di tutta la sezione della FAQ sui dischi rigidi rimane a carico dell'utente.


Copyright

Il contenuto dell'intera FAQ sui dischi rigidi situata in questo sito è di proprietà di Joseph Parrello.
Non viene concessa a nessuno la possibilità di poter copiare il contenuto dell'intera FAQ sui dischi rigidi senza l'autorizzazione di Joseph Parrello.


Note sulla revisione

La versione di questa FAQ è stata aggiornata il 30/7/2000.

 

Torna ad inizio pagina

Le FAQ sui dischi rigidi - Pagina 2 ] Le FAQ sui dischi rigidi - Pagina 3 ] Le FAQ sui dischi rigidi - Pagina 4 ] [ Le FAQ sui dischi rigidi - Pagina 5 ] Le FAQ sui dischi rigidi - Pagina 6 ] Le FAQ sui dischi rigidi - Pagina 7 ] Le FAQ sui dischi rigidi - Pagina 8 ] Le FAQ sui dischi rigidi - Pagina 9 ]

Ultimo aggiornamento : 17/01/2009.   
Home ] Su ] Novità ] FAQ ] Hardware ] Software ] Windows ] Sicurezza ] Linguaggi ] Cerca ] Contatta ] Guestbook ] Mappa ] Info su... ]

Copyright © 1997-2070, Joseph Parrello. Tutti i diritti sono riservati.

Siete il visitatore n. Contatore Sito
Bpath Contatore
dal 17 gennaio 2009.